Conferenza sul Retail in Asia 2019


Conoscere, capire e conquistare l’Asia

Il retail in Asia continua la sua crescita a doppia cifra, restando il mercato più ambito per off-line e on-line, ormai orientato verso strategie omnichannel sempre più sofisticate e competitive. Con esse si alzano le barriere di entrata al mercato, lo dimostrano il contributo di oltre il 40% dell’Asia alla crescita degli investimenti pubblicitari mondiali, e il dato ancora più eclatante che il 50% degli investimenti pubblicitari in Asia è nel digitale. La Cina vanta uno dei tassi piu alti di pubblicità digitale per cellulari già al 75% del totale del comparto, uno specchio del consumatore cinese di oggi e della complessita’ delle sue abitudini di consumo.
Forte del successo dell’edizione dell’anno scorso, Texere Advisors, società di consulenza per l’internazionalizzazione, organizza la seconda Conferenza sul retail in Asia “Conoscere, capire e conquistare l’Asia”, che si terrà il 12 novembre a Milano al Palazzo delle Stelline.
L’evento, dedicato alle PMI italiane dei settori del largo consumo e del lusso, metterà a confronto le esperienze di top manager e imprenditori di successo ancora coinvolti nella fase strategica e operativa di espansione, con alcuni tra i più importanti retailer asiatici. Nelle due tavole rotonde previste verranno condivise conoscenze ed esperienze dirette e casi pratici di successo e di criticità del business del retail asiatico. La Conferenza aiuterà così a stabilire aspettative realistiche per le PMI che hanno intrapreso una strategia di internazionalizzazione o hanno già ampliato le loro attività nei mercati dell’estremo Oriente.
Il dibattito verrà arricchito dagli interventi di Nicoletta Morozzi del NABA di Milano, e Michel Phan della emlyon business school, che esporranno i risultati delle loro ricerche sull’influenza degli aspetti cross-culturali nel retail, e sulle regole della customer experience per soddisfare i sempre più esigenti consumatori asiatici.
Andrea Bonardi, Managing Partner di Texere Advisors commenta: “il grande interesse suscitato la scorsa edizione ci ha spinto a replicare la Conferenza anche quest’anno, invitando nuovi relatori di settori e provenienza diversi, per approfondire aspetti operativi e culturali che ancora oggi possono pregiudicare o premiare gli sforzi delle PMI che si affacciano in Asia nel retail. La complessità ed eterogeneità dell’Asia non devono essere sottovalutate, e sicuramente il mercato non può essere affrontato con un’unica strategia”.