Crescere in Asia: le nuove sfide del retail per le PMI italiane


Milano, 19 novembre 2018 - Centro Svizzero

Perché la conferenza sul retail in Asia?

Vent’anni di esperienza sul campo in Asia, dall’India al Giappone, per aiutare i marchi del Made in Italy e i nostri piccoli-medi imprenditori a comprendere il mercato, le sue dinamiche e peculiarità, le difficoltà operative e culturali, per evitare fallimenti e delusioni; negoziazioni tirate, confronti accesi, alcune sconfitte e numerosi successi.

Texere Advisors è nata con l’intento di condividere questo bagaglio di esperienze con le PMI italiane e più in generale europee le quali ancora oggi, nonostante la riduzione delle distanze grazie agli sviluppi logistici, trovano grandi difficoltà quando si affacciano in Oriente. E ciò appare comprensibile, perché i veri ostacoli del successo commerciale in Asia non sono immediatamente evidenti. Le difficoltà si annidano nei dettagli “invisibili”, nella gestione quotidiana della negoziazione e dei suoi tempi, nella comprensione del contesto sociale e delle dinamiche che lo guidano, nelle differenze culturali e nelle intuizioni imprenditoriali. Elementi spesso ignorati e la cui padronanza non può essere studiata in manuali. Si tratta piuttosto del frutto delle esperienze di migliaia di viaggi con interlocutori di svariati settori, differenti storie imprenditoriali con progetti di sviluppo o ristrutturazione di mercato; di una lunga e lenta curva di apprendimento che si delinea grazie alla costruzione paziente di rapporti di affari con i partner asiatici, una reputazione personale ancora prima che professionale.

Il retail è un settore emblematico di questo incontro fra culture, perché retail in Asia significa brand awareness, marketing e comunicazione innovativi e sofisticati, una supply chain efficiente, un servizio al consumatore impeccabile, un prodotto sempre aggiornato, un management internazionale e dinamico, la capacità di adattarsi continuamente al cambiamento del contesto socio-economico. Regole che – mutatis mutandis – sono applicabili a tutti i settori di attività.

La conferenza “Retail in Asia” vuole così riproporre, su scala ridotta e attraverso il formato della tavola rotonda, l’interazione che si vive quotidianamente in Asia intorno al tavolo negoziale, quando un piccolo-medio imprenditore italiano si confronta in prima linea con un partner asiatico che, trovandosi nel mercato più dinamico e competitivo del mondo, deve comprendere l’unicità dell’offerta che gli viene proposta e “semplicemente” decidere se coglierla.

Da una parte un gruppo di imprenditori ancora “piccoli” in Asia, lontani dai fatturati miliardari delle grandi stelle del retail, ma con marchi di successo e leader nella loro categoria; dall’altra alcuni tra i più influenti retailers asiatici e dunque le chiavi di ingresso al mercato; saranno intervistati da Mariangela Pira, giornalista esperta di Oriente, moderatrice ma anche, idealmente, mediatrice fra due mondi vicini eppure ancora così lontani. I contributi dei partner della conferenza, UBS, Studio Bernardi, Politecnico di Milano, forniranno un importante quadro di riferimento operativo e strategico per contestualizzare al meglio il dialogo fra i protagonisti.

Scopri di più sull’evento!